Lo stress del cane e del gatto a capodanno

Vota questo articolo
(2 Voti)

Durante le feste e a causa dei botti si evidenziano negli animali specialmente nel cane e nel gatto situazioni stressanti che determinano alterazioni comportamentali, endocrine e uno stato di neuroinfiammazione tipiche dello stress cronico.

Quando gli animali sono incapaci di manifestare una risposta comportamentale in grado di risolvere loro la situazione, la risposta allo stress diventa cronica.
Lo stress cronico è alla base di un’ampia gamma di problemi comportamentali quali ansia, paura e aggressività.

I più comuni disturbi comportamentali possono compromettere le funzioni biologiche e indurre, di conseguenza, un alterato benessere e una scarsa qualità della vita anche negli animali da compagnia.

 

Alterazioni comportamentali in caso di stress cronico (Casey, 2004)

Patterns comportamentali Modificazioni
abitudini alimentari perdita dell’appetito (parziale o totale); aumento dell’appetito; pica
relazioni sociali
(verso uomini o altri animali)
diminuzione dell’esplorazione e del comportamento di gioco; tendenza a cercare posti nascosti; aggressività; agitazione e difficoltà a rilassarsi
bioritmi e sonno diminuzione o aumento del numero di ore, modificazione nelle abitudini di sonno; tendenza a dormire in un luogo nascosto
comportamento eliminatorio e di marcatura problemi di eliminazione nell’ambiente domestico e di marcatura territoriale
cura del corpo modificazioni del comportamento di grooming con
aumento o diminuzione dei comportamenti di cura del corpo
comportamenti compulsivi sviluppo di comportamenti alternativi detti “attività di sostituzione”, come leccarsi il pelo, pacing, polifagia, polidipsia

Stress Animali

Che fare a capodanno per evitare lo stress degli animali causati nei botti

ogni anno sono circa  25mila gli animali che rimangono vittime dirette o indirette dei petardi esplosi nella notte del 31 dicembre. I "botti" rappresentano infatti per gli amici a quattro zampe , un motivo di forte stress, tanto da poter essere anche causa di infarti, qui sotto vi elenco come poter prevenire :

La guida per chi ha un cane

  • Essere troppo protettivi può alimentare le loro paure
  • Se si può, specialmente durante i botti tenerli al chiuso magari in penombra e in una stanza lontana dai rumori
  • Accendere la musica per diminuire l'impatto dei botti
  • se tenuti in cortile non tenerli legati con la catena potrebbero strozzarsi 
  • Passeggiare con il cane a guinzaglio  facendo maggiormente  attenzione hai i cani anziani e cardiopatici
  • Accertarsi che abbiano microchip, tatuaggio e medaglietta per poterli identificare in caso di smarrimento
  • Se l'animale vi sfugge di mano cercatelo nei canili e comunicate la scomparsa presentando denuncia di smarrimento ai vigili, carabinieri o polizia, avvisate le associazioni animaliste e i siti internet che si occupano di cani scomparsi
  • il tuo stato d'animo potrebbe influenzare l'atteggiamento del cane

La guida per chi ha un gatto

  • se guardi negli occhi il gatto potrebbe diventare aggressivo
  • accendere musica o tv 
  • non lasciarlo solo in giardino potrebbe farsi male
  • Preparargli un rifugio alternativo 
  •  chiedere al veterinario di fiducia un blando sedativo per tranquillizzarli
  • Assicurarsi per tempo che siano identificabili per microchip o tatuaggio
  • Se il gatto si smarrisce  cercarlo subito in zona,  preparare una locandina con foto e numeri telefonici, attaccarla  vicino casa e diffonderla via internet sui siti animalisti
 
Letto 479 volte Ultima modifica il Venerdì, 28 Dicembre 2018 15:37

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Orari

Per emergenze, la dottoressa Milena Martino è reperibile anche nei giorni festivi. Si riceve su appuntamento in ambulatorio negli orari che seguono, è inoltre possibile concordare visite domiciliari. Siamo aperti in agosto.

LUN - VEN
9.30 - 13.00
16.30 - 10.30
SABATO 
10.00 - 12.00

Siamo anche su Facebook!

Contattaci

Per fissare un appuntamento, chiedere informazioni sulle nostre prestazioni, potete contattarci telefonicamente oppure compilando l'apposito modulo nella pagina dei contatti,

AMBULATORIO VETERINARIO MARTINO
Piazza Mercadante 4
(retro Largo G.B.Cirri) - Latina
 0773 605379 

Dove siamo